info@ediliziatulipano.it

Servizio clienti: 081/5039242

lun-ven: 7:30-12:00 / 13:30-17:30 – sab: 7:30-12:30

Il caminetto viene fornito premontato a secco. Prima di procedere al montaggio si prega di posizionarlo in funzione dello schema allegato facendo attenzione che sia perfettamente in piano e realizzare presa esterna praticando un foro di mm 120. Murare i vari pezzi con normale cemento, o meglio con cemento e malta refrattaria senza creare spessore tale da modificare le misure del manufatto.
Nel caso in cui le pareti interne del manufatto siano rivestite di pannelli in ghisa, bisogna lasciare 4/5 mm circa di spazio fra la ghisa ed il rivestimento. Si fa divieto di serrare forte i bulloni che uniscono gli elementi in ghisa ed è assolutamente vietato fissare le pareti in ghisa al prefabbricato. Le varie parti in cemento del caminetto contengono umidità, ed è indispensabile che le prime 6/7 accensioni avvengano con cautela portando gradualmente a temperatura la struttura a fiamma bassa e limitata, fino a quando l’umidità non sarà fuoriuscita completamente evitando cosi lesioni irreparabili al manufatto.

Regole fondamentali per un corretto funzionamento

– Evitare due camini nello stesso ambiente o in vicinanza di una tromba di scale onde evitare fenomeni di depressione d’aria, evitare che una canna fumaria sbocchi in un’altra.
– Prevedere una presa d’aria adeguata al focolare con apertura diretta sull’esterno e collocata in basso, soprattutto se vi sono serramenti con vetri doppi o tripli e guarnizioni. – Sezionare la canna fumaria in proporzione alla bocca del camino ed alla propria lunghezza, farla salire diritta, eventuali tratti inclinati non devono superiore i 45′, meglio se soli di 30″ ed in prossimità del comignolo. – Occorre che la canna fumaria sia isolata termicamente progettata a pareti doppie in acciaio alluminato, ciò al fine di evitare il raffreddamento veloce dei fumi e di condense.
– Il comignolo deve essere ANTIVENTO con sezione interna uguale alla canna fumaria con l’uscita dei passaggi fumi doppia rispetto alla sezione interna e, superare il colmo del tetto per almeno 1 metro. In presenza di più canne fumarie sul tetto distanziarle l’una dall’altra di almeno 2 metri e che il comignolo sovrasti gli altri di almeno 50 cm.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.